Il mondo di domani

I futuri leader della stampa: il punto di vista dall'Australia

by FESPA Staff | 26/06/2023
I futuri leader della stampa: il punto di vista dall'Australia

Nigel Davies, Presidente di FESPA Australia, parla del reclutamento e del mantenimento dei giovani nel settore della stampa.

Quali idee/capacità/benefici possono portare i giovani all'industria?

I giovani abbracciano rapidamente la tecnologia e il futuro del nostro settore dipenderà dall'adattamento rapido ai cambiamenti generazionali che vedremo attraverso l'automazione e l'intelligenza artificiale. L'ambiente di lavoro deve cambiare per diventare più accomodante nei confronti delle esigenze dei giovani e dobbiamo responsabilizzarli in modo da consentire loro di fare la differenza.

Quali svantaggi comporta per l'industria la mancanza di giovani?

C'è una carenza di giovani nel settore, ma questo è sottolineato dalla mancanza di manodopera (qualificata e non) nell'industria nel suo complesso. Direi che c'è sempre stata una preferenza per la manodopera qualificata rispetto a quella non formata, e se le aziende non trovassero personale qualificato assumerebbero e formerebbero giovani.



Nella mia esperienza, ai giovani piace lavorare con altri giovani: è necessaria una massa critica di giovani per creare la vivacità di cui hanno bisogno e per sostenere una cultura che li sostenga. È difficile trattenerli se i giovani sono pochi e si sentono isolati.

Cos'è più importante: l'apprendistato o la formazione sul posto di lavoro?

La formazione formale esterna che porta a qualifiche industriali riconosciute è importante. Il formato potrebbe essere un apprendistato tradizionale o un modello ibrido, ma poche aziende possono esporre un tirocinante all'intera gamma di esperienza, conoscenza e competenza che fornisce una vera base in un settore diversificato come il nostro. I tirocinanti devono avere un'esposizione a più di "ciò che viene fatto" nel loro ambiente di lavoro. Hanno bisogno di qualifiche riconosciute in tutto il settore.

Cosa impedisce ai giovani di entrare nel settore della stampa?

Dovremmo essere l'industria più attraente in cui lavorare: siamo moda, marchi, car wrapping e colore.

In primo luogo, i genitori non capiscono che esiste un percorso di carriera nel settore e quali opzioni di carriera sono disponibili: impediranno ai loro figli di entrare in un settore in cui non hanno idea di cosa farà o diventerà? In secondo luogo, il primo punto di contatto potrebbe essere una çareers expo: il giovane deve avere una visione positiva del settore prima di arrivare a una fiera. L'unico modo scalabile per vendere l'industria ai giovani è utilizzare i mezzi da cui imparano: i social media, da persone come loro.

C'è una mancanza di ricerca su ciò che pensano i giovani – forse pensano che la stampa sia 'sporca', ma sono sicuro che non ne hanno idea – semplicemente non è sul loro radar. Abbiamo bisogno di ricerche per confermare queste convinzioni prima di agire/investire.

Che cosa sta facendo FESPA Australia per reclutare e trattenere i giovani? Offrite corsi di formazione, per esempio?

Riteniamo che sia importante sviluppare e trattenere i giovani così come reclutarli. Abbiamo avviato un programma Future Leaders e i primi Future Leaders stanno sviluppando un quadro di mentoring. Dobbiamo responsabilizzare i giovani attraverso le stesse reti su cui prospera una persona come me. Abbiamo una procedura di selezione rigorosa e il nostro obiettivo era attrarre un gruppo eterogeneo di futuri leader: la diversità non riguarda solo il genere, la sessualità e l'etnia, ma anche l'età, la religione, i fornitori e gli stampatori, quindi riflettiamo veramente uno spaccato del nostro industria.

Cosa riserva il futuro: come puoi raggiungere ulteriormente? Sei ottimista sul futuro della stampa?

La stampa ha un futuro brillante - sono estremamente ottimista - poche industrie hanno i vantaggi che abbiamo noi ma non sono riuscite a promuovere. Voglio che la rete FESPA promuova e sviluppi comunità di giovani all'interno e tra le nostre associazioni a livello internazionale.

by FESPA Staff Torna alle notizie

Diventa un membro FESPA per continuare a leggere

Per saperne di più e accedere a contenuti esclusivi sul portale Club FESPA, contatta la tua associazione locale. Se non sei un membro attuale, chiedi informazioni qui . Se non ci sono associazioni FESPA nel tuo paese, puoi unirti a FESPA Direct . Una volta diventato membro FESPA, puoi accedere al Portale Club FESPA.

Notizie recenti

In che modo la produzione di adesivi personalizzati può aumentare le entrate
Consulenza aziendale

In che modo la produzione di adesivi personalizzati può aumentare le entrate

Abbiamo parlato con Antigro Designer del suo nuovo software personalizzato che mira a reinventare la produzione di adesivi.

28-05-2024
Ricami multicolori su richiesta
Consulenza aziendale

Ricami multicolori su richiesta

Conny Svanberg, esperta di ricamo digitale presso Coloreel ed espositore alla sezione Personalize Make Wear presso Personalized Experience e Sportswear Pro 2024, parla della sublimazione della tintura e della gestione del colore.

28-05-2024
Iniziare con la sensazione tattile: swissQprint
Consulenza aziendale

Iniziare con la sensazione tattile: swissQprint

Carmen Eicher, Chief Sales and Marketing Officer, swissQprint e Claudio Müller, Application Engineer, discutono del business della costruzione aptica.

28-05-2024
Come le aziende di stampa possono avere rapporti migliori con personale nuovo e giovane
Come guidare

Come le aziende di stampa possono avere rapporti migliori con personale nuovo e giovane

Il reclutamento e la fidelizzazione rimangono un problema in molte aziende di stampa. Abbiamo parlato con Chloe Combi, autrice di best seller ed esperta di generazioni emergenti, di come gli stampatori possono massimizzare il loro rapporto con i giovani lavoratori.

28-05-2024