Cutting

Verifica degli investimenti: taglio digitale o taglio laser?

by Sonja Angerer | 14/08/2023
Verifica degli investimenti: taglio digitale o taglio laser?

Quando si acquistano macchine per il ritaglio delle stampe a getto d'inchiostro, la tecnologia è fondamentale. Sonja Angerer esplora sia il taglio digitale con coltelli meccanici che il taglio laser e consiglia quale tecnologia è più adatta alle vostre esigenze aziendali.

Le applicazioni per il taglio dei contorni sono ampiamente utilizzate nei settori della stampa digitale e della segnaletica. In questo articolo discutiamo vantaggi e svantaggi del taglio con coltelli meccanici e tavoli laser e offriamo suggerimenti per prendere la migliore decisione tecnologica per la vostra azienda.

DIDASCALIA: Bullmer è in grado di costruire tavoli da taglio digitali personalizzati esattamente in base alle esigenze specifiche del cliente. Foto: Bullmer

Taglio digitale: Standard per la finitura

I tavoli da taglio digitale di Bullmer, Kongsberg o Zünd sono apprezzati da molti clienti perché sono così versatili. Che si tratti di materiali rigidi, roll-to-roll o fogli, i moderni tavoli da taglio possono essere utilizzati su quasi tutti i materiali.

Lavorano pelle, tessuti per segnaletica morbida o indumenti e persino materiali da imballaggio. Per aiutare gli stampatori a identificare le soluzioni adatte alle loro esigenze applicative, Zünd Swiss Cutting Systems ha creato un strumento di ricerca prodotti online per il processo di preselezione, dove gli stampatori possono trovare soluzioni adatte alle loro esigenze applicative. I moderni tavoli da taglio digitali modulari consentono l'assemblaggio della testa di taglio, delle unità di alimentazione e movimentazione e di altri componenti che soddisfano le esigenze dell'acquirente.

Alcuni produttori offrono costruzioni uniche personalizzate per applicazioni molto specifiche: "Se il cliente desidera un tavolo da taglio lungo dieci metri, lo realizzeremo per lui. Se ha bisogno di un'unità di svolgimento speciale, ad esempio per rotoli fino a 1.000 kg , anche questo non è un problema", spiega Rafael Mol, Product & Sales Manager di Bullmer GmbH .

I tavoli da taglio digitale solitamente hanno 4 modalità base, ovvero: cordonatura, mezzo taglio, perforazione e taglio passante. È necessaria una serie di strumenti dedicati a seconda del materiale da lavorare e dell'applicazione.

Strumenti richiesti
  • Strumenti di cordonatura
  • Coltello rotante (tessile, tessuti tecnici)
  • Coltelli oscillanti (cartone, substrati da medi a spessi)
  • Strumento Kiss-Cut
  • Strumento di perforazione
  • Testa di fresatura (tavole)
  • Testa V-Cut (costruzione a pannelli)
Oltre a ciò sono disponibili strumenti per compiti aggiuntivi come l'incisione, la marcatura, la punzonatura o la creazione di marcature Braille. Zünd dispone di uno strumento laser per tagliare e sigillare tessuti con uno spessore fino a 2 mm per i suoi modelli della serie G3.
DIDASCALIA: Eurolaser offre tavoli laser specifici per il taglio dei tessuti. Foto: Eurolaser

Taglio laser per tessuti e perspex

Con un tavolo da taglio digitale, il materiale viene tagliato meccanicamente utilizzando un coltello o una taglierina. Per il taglio laser, nelle applicazioni di stampa digitale e di segnaletica viene utilizzato un laser CO2 con una potenza compresa tra 60 e 650 Watt. Una porzione molto piccola del substrato viene vaporizzata dal raggio laser focalizzato e il fumo risultante viene estratto dalla testa del laser.

"Le applicazioni tipiche per i nostri tavoli laser sono i tessuti stampati e non stampati nella segnaletica morbida, nell'allestimento di negozi e fiere, nelle pareti fonoisolanti o nei tessuti tecnici. Ulteriori campi di applicazione nella tecnologia pubblicitaria si trovano nel taglio preciso di display in Perspex, MDF o altre materie plastiche. Tutta la gamma di applicazioni nei mercati della segnaletica, ma anche le pellicole stampate per la decorazione interna ed esterna, nell'ingegneria automobilistica e meccanica vengono lavorate con i sistemi Eurolaser", spiega Thorsten Brandt, CMO Eurolaser.

Con un'unità laser, maggiore è la potenza, più velocemente i materiali possono essere tagliati. Le riserve di potenza sono particolarmente utili quando si lavorano pannelli spessi di Perspex. Il produttore austriaco Trotec Laser , ad esempio, per il perspex indica normalmente 10 Watt per millimetro.

In teoria, il taglio laser può essere utilizzato su qualsiasi materiale accettabile senza richiedere il cambio utensile. Tuttavia, per consentire lavorazioni meccaniche aggiuntive, come cordonatura o taglio, Eurolaser offre la possibilità di installare fino a 3 utensili in tandem sui suoi tavoli laser. Pertanto gli utensili Zünd sono compatibili con le teste portautensili Eurolaser. Una lista di controllo per la scelta del tavolo laser CO2 giusto è stata pubblicata online da Eurolaser per tutti i potenziali acquirenti.

DIDASCALIA: Il tavolo da taglio digitale della serie modulare Zünd G3 può tagliare, perforare e piegare con diversi strumenti installati contemporaneamente. Sono quindi particolarmente adatti per l'imballaggio e l'applicazione di espositori in cartone ondulato. Foto: Zünd

Software per taglio e taglio laser

Oltre all’hardware, anche il software è un fattore importante quando si investe. Sia i tavoli da taglio laser che quelli meccanici richiedono software per:
  • contorno di taglio/annidamento
  • controllo del tavolo di taglio o laser
  • controllo del flusso di lavoro
Nella maggior parte dei casi, i produttori di hardware includono software semplice come parte della loro offerta di prodotti e addebitano costi aggiuntivi per funzionalità più elaborate. Come con Trotec Ruby, il programma può essere utilizzato occasionalmente anche per modificare progetti semplici. Tuttavia, alcuni designer esperti lavorano anche direttamente con Adobe InDesign o Corel Daw Graphics Suite per produrre contorni di taglio e persino layout annidati.

Per garantire un flusso di lavoro efficace, è fondamentale che l'installazione RIP esistente e il software del tavolo da taglio funzionino bene insieme, oltre a includere soluzioni automatizzate di gestione dei materiali per l'impilamento e il disimpilamento.

Taglio meccanico e taglio laser: vantaggi e svantaggi

Che si tratti di un tavolo da taglio laser o meccanico, o anche di entrambi, la scelta più efficiente per gli stampatori dipende ancora dalle applicazioni.

Un vantaggio dell'utilizzo dei sistemi di taglio laser spiegato da Brandt è che offrono linee di taglio coerenti e di alta qualità. Il processo è senza contatto, quindi nessuno strumento è usurato o necessita di sostituzione. Anche i materiali difficili come i tessuti ad alta elasticità possono essere tagliati molto più facilmente con il laser perché i bordi sono lisci e sigillati, i tessuti tagliati al laser non necessitano di orli aggiuntivi. Il perspex tagliato al laser ha bordi trasparenti, quindi non è necessaria alcuna lucidatura durante il processo. Il taglio laser consente contorni molto piccoli e precisi. Sui materiali idonei è possibile anche l'incisione in linea.

I tavoli da taglio sono un'opzione utilizzata frequentemente per il taglio dei contorni di substrati sensibili al calore e a base di carta. Questo perché i coltelli o le frese non provocano segni di bruciatura o scolorimento causato dal fumo sui bordi taglienti. Il taglio digitale spesso richiede che gli strumenti meccanici vengano cambiati frequentemente nel processo per diverse tecniche di taglio e cordonatura. Una testa multiutensile rende il processo rapido e indolore.

Tuttavia, durante la scelta dell'attrezzatura di finitura, le prestazioni e le specifiche del flusso di lavoro dovrebbero essere solo una parte del processo decisionale di investimento. Gli stampatori devono prestare particolare attenzione al costo totale dell'apparecchiatura nel corso della sua vita (TCO). Oggi la maggior parte dei produttori europei offre alternative per aggiornare gli impianti attuali, garantendo che i tavoli da taglio e laser rimangano aggiornati per un periodo molto lungo.

Con una produttività elevata con diverse opzioni di taglio, possono verificarsi costi considerevoli per utensili e coltelli con tavolo da taglio digitale. A seconda della potenza del modulo laser e della necessità di opzioni di estrazione e raffreddamento, un tavolo laser tende a consumare più energia elettrica rispetto a un tavolo da taglio che utilizza coltelli meccanici.

Tuttavia, il consumo energetico sia del laser che dei tavoli da taglio è in gran parte determinato dal modello e dal caso d’uso. Gli stampatori alla ricerca di attrezzature di finitura dovrebbero quindi prendere in considerazione la possibilità di parlare con i produttori e visitare fiere come FESPA Global Print Expo.

Aufmacherbild mit freundlicher Genehmigung von Eurolaser

by Sonja Angerer Torna alle notizie

Temi

Interessato ad entrare a far parte della nostra community?

Richiedi oggi stesso per entrare a far parte della tua Associazione FESPA locale o FESPA Direct

Informarsi oggi

Notizie recenti

Le opportunità della stampa di grande formato per interni
Wide Format Printing

Le opportunità della stampa di grande formato per interni

Nessan Cleary illustra le numerose opportunità offerte dal grande formato indoor per gli stampatori, alcune delle quali sono progettate sia per un uso a breve che a lungo termine. Nessan condivide anche i vantaggi dell'offerta di espositori per interni, le varie tecnologie di stampa e le opzioni sostenibili per questo settore.

27-05-2024
Quali sono le macchine serigrafiche attuali e più apprezzate?
Screen printing

Quali sono le macchine serigrafiche attuali e più apprezzate?

Un metodo ancora estremamente popolare per le aziende di stampa di tutto il mondo. Rob Fletcher dà uno sguardo al mercato della serigrafia, parlando con i produttori dei loro ultimi sviluppi e considerando cosa possiamo aspettarci in termini di futuro del settore.

27-05-2024
Come integrare diversi software per creare un flusso di lavoro più automatizzato
Software

Come integrare diversi software per creare un flusso di lavoro più automatizzato

Nessan Cleary condivide la tendenza secondo cui negli ultimi anni il settore della stampa è diventato più disposto a lavorare con soluzioni SaaS poiché riducono la necessità di investimenti iniziali.

27-05-2024
Le ultime innovazioni nelle tecnologie di stampa serigrafica
Screen printing

Le ultime innovazioni nelle tecnologie di stampa serigrafica

Marshall Atkinson condivide le ultime innovazioni nella tecnologia della serigrafia e il futuro della stampa serigrafica, tra cui l'intelligenza artificiale, l'imaging serigrafico, i sistemi ibridi, l'inchiostro eco-plastisol e la tecnologia dell'inchiostro digitale 3D.

24-05-2024