Sportswear

Una nuova era di sostenibilità con Kornit Atlas MAX POLY

by Anna Holmes | 28/02/2024
Una nuova era di sostenibilità con Kornit Atlas MAX POLY

Kornit Digital condivide il modo in cui Kornit Atlas MAX POLY risponde alle varie sfide di sostenibilità che di solito vengono affrontate con le tecniche di decorazione convenzionali.

Nel mondo di oggi, la sostenibilità non è solo una parola d'ordine, è una necessità. Mentre le aziende di tutto il mondo si sforzano di ridurre al minimo il proprio impatto ambientale, l’industria tessile non fa eccezione. La domanda è: è possibile ottenere una stampa di alta qualità senza compromettere la sostenibilità? La risposta è un sonoro sì grazie ad Atlas MAX POLY. Questa soluzione di stampa digitale in un unico passaggio per la decorazione in poliestere combina qualità di prim'ordine con una sostenibilità senza rivali.

Esploriamo come Kornit Atlas MAX POLY risponde alle numerose sfide di sostenibilità spesso affrontate dalle tecniche di decorazione convenzionali.

Riduzione dei rifiuti: un passo verso un futuro più verde

I metodi di decorazione tradizionali per la stampa su poliestere, come la serigrafia, la sublimazione e il Direct-to-Film, sono spesso associati a notevoli sprechi. La sublimazione e il direct-to-film, ad esempio, generano rifiuti di plastica, mentre la serigrafia richiede un elevato consumo di acqua e l’uso di materiali aggiuntivi come schermi e bloccanti, tutti fattori che contribuiscono al degrado ambientale.

L'Atlas MAX POLY, tuttavia, ribalta la situazione su questo problema. Sfruttando la tecnologia di stampa digitale all'avanguardia che non richiede alcun pretrattamento, elimina la necessità di questi materiali, con conseguente notevole riduzione dei rifiuti. Questo passaggio verso un processo più efficiente in termini di risorse non solo contribuisce a un futuro più verde, ma riduce anche i costi operativi, creando uno scenario vantaggioso sia per le imprese che per l’ambiente.

Abbracciare il concetto di fabbrica senz’acqua

Il consumo di acqua è un problema evidente associato ai metodi di stampa tradizionali. Ciò aggrava il crescente problema della scarsità d’acqua e aumenta l’inquinamento ambientale. Atlas MAX POLY, tuttavia, sostiene il concetto di "fabbrica senz'acqua", che richiede una quantità minima di acqua per il processo di stampa. Questa rivoluzionaria soluzione di risparmio idrico consente alle aziende di allinearsi agli obiettivi di sostenibilità globale e di fare grandi passi avanti verso la conservazione di questa risorsa inestimabile.

Efficienza energetica e riduzione delle emissioni di gas serra (GHG).

Atlas MAX POLY non riguarda solo la riduzione dei rifiuti e la conservazione dell'acqua; riguarda anche l'efficienza energetica e quella dei gas serra. Progettata pensando alla sostenibilità, consuma molta meno energia rispetto alla serigrafia. Ciò non si traduce solo in sostanziali risparmi sui costi, ma contribuisce anche a un processo di produzione più sostenibile.

Inoltre, nella sfera della sostenibilità, le emissioni di gas serra (GHG) rappresentano una considerazione fondamentale. Anche in questo caso, Atlas MAX POLY supera le prestazioni della serigrafia tradizionale con una notevole riduzione delle emissioni di gas serra.

Scegliendo Atlas MAX POLY, le aziende possono ridurre significativamente la propria impronta di carbonio, allineandosi agli sforzi globali per mitigare il cambiamento climatico.

Produrre chimica verde e progettare prodotti più sicuri

Kornit Digital applica i principi della chimica verde durante tutto il ciclo di vita dei suoi inchiostri , rendendoli più ecologici, riducendo le sostanze chimiche pericolose, migliorandone la riciclabilità e la riutilizzabilità e creando prodotti di inchiostro più sostenibili. Pertanto, i prodotti a inchiostro Atlas MAX POLY sono certificati ECO PASSPORT, GOTS e ZDHC. Inoltre, Atlas MAX POLY è certificato CPSIA e ha ricevuto il riconoscimento bluesign® System Partner per aver soddisfatto i più elevati standard di sicurezza chimica. Queste certificazioni forniscono ai clienti la certezza che i loro prodotti soddisfano gli standard di salute umana, sicurezza e produzione tessile ecologicamente responsabile.

Il chiaro vantaggio di Atlas MAX POLY

Atlas MAX POLY presenta evidenti vantaggi rispetto ai metodi di decorazione tradizionali in termini di sostenibilità. Integrando Atlas MAX POLY nelle loro operazioni, le aziende possono abbracciare un approccio più sostenibile alla decorazione Sprotswear. Le sue caratteristiche di riduzione dei rifiuti, risparmio idrico, efficienza energetica e basse emissioni di gas serra, oltre alle numerose normative sulla sostenibilità, la rendono la scelta ideale per coloro che desiderano ridurre al minimo il proprio impatto ambientale mantenendo risultati di stampa di alta qualità.

In conclusione, Kornit Atlas MAX POLY è molto più di una semplice soluzione di stampa digitale per poliestere; è una testimonianza di come la tecnologia possa rivoluzionare le industrie sostenendo al tempo stesso la sostenibilità. Mentre ci dirigiamo verso un futuro più verde, Atlas MAX POLY offre un nuovo standard di qualità per la decorazione in poliestere diretta su indumento, sostenibile e ad alto volume, su richiesta. Serve come un faro di progresso, dimostrando che qualità e sostenibilità possono effettivamente andare di pari passo.

Visita Kornit Digital allo stand 12-A10 a Sportswear Pro 2024 , che si terrà dal 19 al 22 marzo 2024. Sportswear Pro presenterà le tecnologie e le soluzioni più recenti per la produzione di abbigliamento sportivo su richiesta e personalizzato. Dalla progettazione di campioni e flussi di lavoro digitali automatizzati, a materiali innovativi e tecnologie indossabili integrate, la mostra e il forum sulle tendenze visionarie presenteranno soluzioni di produzione sostenibili, più veloci e più snelle a marchi e produttori di abbigliamento sportivo e attivo. Registrati qui e utilizza il codice SWPJ410.

by Anna Holmes Torna alle notizie

Interessato ad entrare a far parte della nostra community?

Richiedi oggi stesso per entrare a far parte della tua Associazione FESPA locale o FESPA Direct

Informarsi oggi

Notizie recenti

La potenza degli strumenti di progettazione digitale nella serigrafia
Screen Printing

La potenza degli strumenti di progettazione digitale nella serigrafia

James Gatica spiega come la combinazione delle tradizionali tecniche di serigrafia con strumenti di progettazione digitale all'avanguardia stia rivoluzionando il modo in cui i designer concettualizzano e producono pezzi decorativi personalizzati.

25-04-2024
Principali tendenze e cambiamenti del mercato sulla personalizzazione e sull'abbigliamento sportivo
Personalisation

Principali tendenze e cambiamenti del mercato sulla personalizzazione e sull'abbigliamento sportivo

Debbie McKeegan parla con Duncan Ferguson, VP of Commercial and Industrial Printing di Epson Europe, dei cambiamenti del mercato e delle tendenze attuali in materia di personalizzazione. Duncan condivide la tendenza chiave di fondere moda e abbigliamento sportivo.

25-04-2024
Substrati sostenibili per il rivestimento di veicoli
Vehicle Wrapping

Substrati sostenibili per il rivestimento di veicoli

Poiché la domanda di applicazioni rispettose dell'ambiente continua ad aumentare, Rob Fletcher esamina più da vicino alcuni dei materiali più sostenibili a disposizione delle aziende che lavorano nel settore del rivestimento dei veicoli.

24-04-2024
Substrati disponibili per segnaletica esterna ed espositori
Outdoor Advertising

Substrati disponibili per segnaletica esterna ed espositori

Nessan Cleary descrive dettagliatamente i substrati disponibili per segnaletica ed espositori per esterni.

23-04-2024