Garment Printing

Stampa transfer o taglio a foglio: in quale tecnica dovresti investire?

by Sonja Angerer | 14/06/2024
Stampa transfer o taglio a foglio: in quale tecnica dovresti investire?

Esistono molti modi per decorare magliette e altri capi di abbigliamento. La stampa transfer e il taglio della lamina sono le tecniche più comuni utilizzate. Sonja Angerer spiega quale tecnologia è più adatta per quali applicazioni, quali strumenti sono necessari e cosa dovrebbero considerare gli stampatori quando investono.

Che si tratti di eventi sportivi, feste di laurea, abiti da lavoro: le camicie stampate sono tra le preferite degli stampatori digitali e dei produttori di insegne. Ma i clienti stanno diventando sempre più esigenti. Oggi non è più possibile ottenere margini premium con una maglietta con una semplice scritta in un carattere standard. I fogli di trasferimento e plotter vengono spesso utilizzati per la decorazione di abbigliamento e offrono agli stampatori molte opzioni premium.

La varietà disponibile con la stampa Transfer

La pellicola di trasferimento è un metodo popolare che consente disegni individuali e creativi su qualsiasi tipo di abbigliamento. Il motivo desiderato viene stampato su una pellicola speciale, che viene poi trasferita sul capo con un ferro da stiro o una termopressa.

Film trasferibili per inchiostri a base acqua

La forma più semplice di decorazione dell'abbigliamento funziona con fogli di trasferimento per inchiostri a base acqua con formulazioni di pigmenti o coloranti. Sono adatti a qualsiasi superficie tessile e possono essere utilizzati con quasi tutte le stampanti standard, anche con la maggior parte dei modelli da ufficio.

Il motivo viene stampato speculare e fissato nella termopressa a media pressione e a circa 200°C in meno di 30 secondi. Sono disponibili pellicole trasparenti per substrati bianchi e chiari, nonché substrati rivestiti bianchi per tessuti scuri e dai colori vivaci. I motivi devono essere preparati con un contorno semplice per evitare sarchiature.

Le pellicole di trasferimento per inchiostri a base acqua sono particolarmente adatte per capi di abbigliamento con tempi di consegna rapidi, poiché di solito non funzionano bene con una lavatrice domestica e la pellicola solitamente si indurisce o si strappa quando l'articolo viene indossato. Queste pellicole vengono solitamente vendute in fogli a prezzi molto convenienti.

DIDASCALIA: La pellicola “No Cut” per le stampanti OKI WT è diventata molto popolare negli ultimi anni. Credito immagine: Karl Gröner GmbH

Stampa transfer con inchiostri sublimatici

Le tipiche stampanti a sublimazione, ad esempio Epson, Mimaki, Mutoh o Roland DG, utilizzano carta trasferibile in rotoli o fogli. Sono disponibili anche pellicole speciali per la stampa di abbigliamento. Il processo standard richiede una maglietta con un alto contenuto di poliestere o un rivestimento in poliestere. Ecco perché la stampa transfer viene utilizzata principalmente per l'abbigliamento sportivo. Per ottenere i migliori risultati, la maglietta non stampata dovrebbe essere bianca o di colore molto chiaro.

Poiché l'inchiostro da stampa viene assorbito completamente dalla fibra durante il trasferimento quando viene fissato in una calandra o in una pressa a caldo, la sensazione del tessuto viene mantenuta e gli articoli possono essere facilmente lavati in lavatrice. Le stampanti desktop a sublimazione sono disponibili per meno di 1.000 euro. Sono disponibili molti articoli preparati per il processo di sublimazione, ad esempio cappucci, tazze o tappetini per il mouse, sebbene possa essere necessaria una piastra base per pressa a caldo opzionale.

Fogli di trasferimento con inchiostri a base solvente

Sono disponibili pellicole di trasferimento per inchiostri eco-solventi per tessuti chiari e scuri. La maggior parte delle pellicole per la stampa transfer con inchiostri a base solvente funziona solo con il poliestere, ma esistono anche opzioni adatte per cotone e pelle. I motivi possono essere tagliati manualmente con le forbici, un plotter da taglio o una stampante con funzione di taglio dei contorni (Print & Cut). La temperatura di trasferimento nella pressa a caldo è di circa 180°C e la maglietta deve restare fissata per circa 30 secondi. Gli inchiostri ecosolventi possono essere utilizzati anche per stampare su speciali film floccati, che possono poi essere ulteriormente lavorati come qualsiasi altro film floccato a trasferimento termico.

Pellicola di trasferimento per stampanti laser

Le pellicole di trasferimento per stampanti toner sono diventate enormemente popolari negli ultimi anni, in particolare le pellicole di trasferimento laser per i toner OKI WT.

"Il sistema Laser-Dark (No-Cut) a 2 fogli consente di stampare colori specifici. Il taglio e la sbucciatura che richiedono tempo sono ormai superati. L'A-Foil viene stampato con il motivo desiderato e pressato successivamente con B-Paper Pro Lo strato bianco della B-Paper aumenta l'opacità e la luminosità dei colori sui tessuti scuri e ne migliora l'adesione per una maggiore durata e una resistenza ai lavaggi ancora maggiore," spiega Frank Klein-Hitpass, Business Unit Manager Promotional Textiles/Textile Transfer Films presso. Karl Gröner GmbH .

Gli indumenti decorati con pellicole di trasferimento per stampanti a toner possono essere lavati fino a 40 gradi ma non devono essere messi in asciugatrice. Poiché sono disponibili anche pellicole di trasferimento per le stampanti laser da ufficio, il passaggio alla tecnologia non richiede grandi investimenti.

DIDASCALIA: Gli effetti metallici lucidi personalizzati sono possibili solo con le pellicole. Credito immagine: Karl Gröner GmbH

Taglio della lamina: il punto fermo della tecnologia della segnaletica

Le pellicole tessili per plotter da taglio sono un punto fermo della tecnologia pubblicitaria, con i plotter da taglio introdotti sul mercato all'inizio degli anni '80, quando le lettere in vinile venivano utilizzate principalmente per la decorazione e la segnaletica dei veicoli. Durante il processo, un coltello taglia la pellicola colorata che rimane sul liner ("taglio a bacio"). Le pellicole odierne per la stampa di abbigliamento funzionano in modo quasi identico, ma sono principalmente a base di poliestere. Lavoreranno sia sul cotone che sul poliestere.

È possibile tracciare quasi qualsiasi lettera o forma, se disponibile come dato vettoriale. Qualsiasi parte della pellicola che non può aderire al tessuto deve essere rimossa manualmente ("sarchiatura"), operazione che a seconda del motivo può richiedere molto tempo.

Le pellicole per plotter da taglio di solito non vengono stampate, poiché spesso sono specialità come metallo lucido, neon o glitter. Gli stampatori possono ottenere effetti come la serigrafia speciale, quindi i motivi posterizzati e loghi sono comuni con questa tecnologia. Il fissaggio della pellicola richiede una pressa a caldo, solitamente a 160°C, e richiede solitamente meno di 20 secondi.

“I film flessibili e floccati si sono sviluppati in modo significativo nel tempo, soprattutto negli ultimi 10 anni, e soddisfano la domanda odierna di un'ampia scelta di diversi substrati, tecnologie di lavorazione e durata. Le pellicole flessibili e floccate sono molto resistenti e possono resistere a numerosi lavaggi a 60°C. Soprattutto per i principianti, la finitura con pellicole flessibili e floccate è molto interessante a causa dei costi bassi per un plotter da taglio e una pressa a caldo”, afferma Klein-Hitpass.

E continua: “Tutti i film Gronal Flex & Flock sono certificati Oekotex Standard 100. La maggior parte di essi appartiene alla classe 1 e sono quindi sicuri anche per neonati e bambini piccoli. Inoltre, molti film di trasferimento Gronal sono certificati vegani”.

DIDASCALIA: Per fissare le pellicole stampate e tagliate al plotter è necessaria una pressa a caldo. Credito immagine: S. Angerer

Dovresti investire nella stampa transfer o nel taglio della pellicola?

Se vuoi dedicarti alla stampa di magliette e altri indumenti, non sono necessari grandi investimenti, indipendentemente dalla tecnologia scelta. I dispositivi desktop per la stampa transfer sono disponibili per poche centinaia di euro, ma anche un piccolo plotter per rotoli o fogli singoli è molto conveniente.

Tuttavia, gli stampatori dovrebbero essere consapevoli della qualità della macchina da stampa a caldo in cui investono, poiché è necessaria per il trasferimento della stampa e per il taglio della pellicola. Con le piastre di base che si riscaldano in modo non uniforme o non sono in grado di mantenere la temperatura, la pellicola si danneggia durante il processo o si stacca dal tessuto, causando l'insoddisfazione del cliente.

Il taglio della lamina con lamine colorate ed a effetto può essere utilizzato per creare disegni che non sono possibili con la stampa digitale e richiedono molto tempo o sono troppo costosi per la stampa serigrafica per tirature brevi, creando così opportunità di margine premium. Una vasta selezione di pellicole occuperà una grande quantità di spazio e creerà una quantità significativa di sprechi di pellicola protettiva e di avanzi di rimozione.

La maggior parte delle aziende di stampa di abbigliamento utilizza quindi un'ampia gamma di tecnologie secondo necessità, tra cui stampa transfer, "No Cuts" e pellicola colorata, offrendo ai propri clienti l'opzione di decorazione perfetta per qualsiasi progetto.

Klein Hitpass commenta: "La richiesta di pellicole ad effetto Glitter, Pearl, Metallic e 3D è aumentata notevolmente negli ultimi anni. Abbiamo ampliato notevolmente la gamma delle diverse pellicole GRONAL e la scelta dei colori nella gamma Gröner. Consideriamo questo anche come un mercato in crescita per il futuro."

by Sonja Angerer Torna alle notizie

Interessato ad entrare a far parte della nostra community?

Richiedi oggi stesso per entrare a far parte della tua Associazione FESPA locale o FESPA Direct

Informarsi oggi

Notizie recenti

Le migliori stampe per esterni nel Regno Unito
Outdoor Advertising

Le migliori stampe per esterni nel Regno Unito

Rob Fletcher presenta esempi delle migliori stampe per esterni del Regno Unito che sono straordinariamente innovative.

19-07-2024
Segnaletica sostenibile: il futuro dei lightbox
Signage

Segnaletica sostenibile: il futuro dei lightbox

Tra le varie soluzioni di segnaletica, le insegne luminose si distinguono per la capacità di coniugare visibilità e sostenibilità. James Gatica Matheson esplora il modo in cui le pratiche sostenibili vengono integrate nella produzione di segnaletica luminosa e i requisiti essenziali di sicurezza elettrica in linea con gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG).

15-07-2024
Bell Printers trionfa ai FESPA Awards 2023 per il suo packaging di lusso per il caffè
Packaging

Bell Printers trionfa ai FESPA Awards 2023 per il suo packaging di lusso per il caffè

Bell Printers ha vinto il premio di bronzo ai FESPA Awards 2023 per la categoria "Luxury Packaging" con il suo squisito progetto per l'imballaggio di lusso del caffè Alluveim. Mobin Akash, designer 3D presso Bell Printers, parla di questa vittoria cruciale, del loro progetto vincitore e dell'importanza della sostenibilità per questo progetto.

15-07-2024
Come utilizzare il software per ridefinire la produzione nella catena di fornitura dell'e-commerce
Automation

Come utilizzare il software per ridefinire la produzione nella catena di fornitura dell'e-commerce

Debbie McKeegan parla con Henrik Muller Hansen, fondatore di Gelato, dove discutono del ruolo fondamentale del software nella ridefinizione dei processi di produzione e realizzazione all'interno della catena di fornitura dell'e-commerce.

11-07-2024