Personalisation

Prodotti personalizzati: il futuro della stampa digitale

by Sonja Angerer | 21/11/2022
Prodotti personalizzati: il futuro della stampa digitale

I clienti stanno diventando più consapevoli dei loro consumi. C’è una crescente domanda di prodotti autentici e personalizzati che sta prendendo il sopravvento sui semplici beni industriali. Per gli stampatori, questo offre una nuova opportunità di crescita sostenibile.

T-shirt usa e getta economiche e decorazioni stagionali sono alcuni esempi di ciò che contribuisce al cambiamento climatico e alla crisi energetica. Altri fattori che contribuiscono sono l’interruzione delle catene di approvvigionamento e l’inflazione, che porta sempre più persone a mettere in discussione queste pratiche.

È importante tenere conto del consumo sostenibile invece che del fast fashion e del fast decor. Oltre il 50% delle persone intervistate nel rapporto Statista "Consumo sostenibile in Germania 2021" ritiene che il proprio comportamento possa aiutare a risolvere i problemi ambientali.

Le persone che consumano meno spesso sono attratte da prodotti duraturi e significativi. I prodotti personalizzati o adattati specificatamente all'individuo sono i più adatti. Ciò offre diverse opportunità per gli stampatori digitali.

DIDASCALIA: Spazzola per capelli personalizzata nello shop online delle farmacie DM.

Prodotti personalizzati: dall'idea al modello di business

Che si tratti di una fiera, di un'esposizione o di un regalo per un cliente, quasi ogni tipografo ha stampato un prodotto personalizzato. Tuttavia, per trasformare un’idea innovativa in un modello di business realistico, ci sono alcuni fattori da considerare. Questi includono:

  • Accesso a una buona comunicazione con un gruppo target sufficientemente ampio
  • È necessario creare un'opportunità di vendita
  • I prodotti devono essere facilmente personalizzabili da parte del cliente
  • Deve essere garantita la produzione rapida e affidabile dell'articolo
  • I processi di ordinazione e logistica devono essere per lo più automatizzati
DIDASCALIA: Prodotto personalizzato come regalo divertente: fragranza ornamento natalizio di Radbag.de. Credito immagine: Radbag.de

Internet è al centro di tutto

Per vendere prodotti personalizzati è necessario Internet. I clienti possono essere contattati in tutto il mondo tramite siti Web modulari o piattaforme di social media come Facebook o Instagram. Queste piattaforme offrono anche diverse opportunità di vendita o consentono una stretta integrazione con Shopify e altri moduli di e-commerce.

I produttori di RIP hanno già sviluppato soluzioni di flusso di lavoro che alimentano automaticamente gli ordini generati dal sito Web per prodotti personalizzati in un flusso di lavoro di stampa digitale. Alcuni esempi di ciò sono Caldera Sports Factory o la piattaforma MarketDirect di eProductivity Software .

Grazie alle numerose e versatili soluzioni all-in-one per il flusso di lavoro della stampa digitale e l'e-commerce, aprire un negozio web per prodotti personalizzati è abbastanza semplice ed economico.
Per quanto riguarda la produzione degli articoli, la fatturazione e la logistica esistono piattaforme come Byrd che non richiedono più mesi di preparativi. Ciò è particolarmente importante quando si tratta di prodotti di stampa personalizzati alla moda e popolari. Per le tendenze, la velocità è fondamentale.

Gli stampatori con personale esperto in operazioni di e-commerce hanno qui un chiaro vantaggio. Oggi, per i consumatori, avere solo un buon prodotto non è più sufficiente. Per vendere prodotti personalizzati online, l'articolo deve essere facilmente scoperto da un pubblico pertinente, il che normalmente richiede un SEO efficace e può essere piuttosto costoso.

DIDASCALIA: Tappeto in vinile con motivo stampato su ordinazione da Bilderwelten.de. Credito immagine: Bilderwelten.de /Apalis

Quali prodotti di stampa digitale personalizzati sono adatti per l'e-commerce?

Oggi esiste una vasta gamma di prodotti che possono essere personalizzati con la stampa digitale e questa continua a crescere. Ciò è particolarmente vero nel settore della moda, degli articoli da regalo e degli interni stampati. Nei negozi online come Bilderwelten.de , i consumatori possono ordinare centinaia di articoli che vanno dai tappetini per lo yoga stampati agli alzatine in vinile per la cucina.

Spreadshirt offre ai clienti B2B e B2C tessuti personalizzati, stampati, ricamati o floccati. Un altro metodo di produzione utilizzato frequentemente è l'incisione. Su Signuu i clienti possono ordinare un'ampia selezione di gioielli e articoli da regalo personalizzati utilizzando l'incisione laser.

La catena di farmacie DM offre pennelli personalizzati ed etichette stampate individualmente per prodotti cosmetici selezionati del proprio marchio. Questo fa parte della loro campagna “Fotoparadies”. I prodotti fotografici sono realizzati in collaborazione con Cewe, il più grande fornitore tedesco di foto e articoli da regalo.

Radbag, un negozio online specializzato, offre ornamenti stampati con fragranze, boxer, lampade, boccali di birra e molti altri regali personalizzati in design eclettici. I prodotti sono realizzati interamente internamente e gli spazi vuoti per i prodotti unici provengono da vari fornitori.

È ancora possibile espandersi verso prodotti personalizzati?

I prodotti unici e/o in edizione limitata realizzati il più localmente possibile saranno probabilmente più richiesti in futuro. Ciò non include solo regali fotografici e altri prodotti economici, ma si è ora esteso al mercato dei prodotti esclusivi e di lusso. Ciò rende la personalizzazione più diffusa.

Pertanto, gli stampatori possono probabilmente aspettarsi un aumento della domanda di stampa digitale diretta e sublimatica su oggetti. Inoltre, un incremento dei servizi di finitura come taglio, piegatura e incisione.

Gli stampatori che dispongono già dell'infrastruttura adeguata possono anche prendere le distanze da idee di moda a breve termine come le mascherine tessili stampate. Dipende se sono in grado di creare rapidamente negozi online. Un’altra opzione è anche la collaborazione con marchi forti e grandi rivenditori.

Scopri il nuovo evento di FESPA, The Personalized Experience, esplorando e presentando le ultime innovazioni nel campo della personalizzazione. L'esperienza di personalizzazione riunirà 3.500 stakeholder, tra rivenditori, marchi, agenzie, stampatori e centri di distribuzione, collegandoli con fornitori di software e OEM per esplorare il potenziale della personalizzazione nell'abbigliamento sportivo, nell'imballaggio, nel prodotto, nella fidelizzazione e negli interni personalizzati. Quattro conferenze di un giorno, oltre a una vetrina di applicazioni che incorpora Printeriors, daranno vita a questo argomento centrale. Per maggiori informazioni, clicca qui .

by Sonja Angerer Torna alle notizie

Interessato ad entrare a far parte della nostra community?

Richiedi oggi stesso per entrare a far parte della tua Associazione FESPA locale o FESPA Direct

Informarsi oggi

Notizie recenti

L’European Sign Expo 2024 sarà il più grande evento fino ad oggi
Signage

L’European Sign Expo 2024 sarà il più grande evento fino ad oggi

Mancano poche settimane all'European Sign Expo 2024 (19 – 22 marzo, RAI Amsterdam, Paesi Bassi) e gli espositori si stanno preparando a mostrare i loro ultimi prodotti e soluzioni per la segnaletica e le comunicazioni visive.

29-02-2024
Opzioni sostenibili per display indoor
Sustainability

Opzioni sostenibili per display indoor

Nessan Cleary spiega come la stampa di grande formato non sia sempre vista come l'area più attenta all'ambiente, ma esistono numerose opzioni e opportunità sostenibili per le applicazioni per interni.

29-02-2024
Una nuova era di sostenibilità con Kornit Atlas MAX POLY
Sportswear

Una nuova era di sostenibilità con Kornit Atlas MAX POLY

Kornit Digital condivide il modo in cui Kornit Atlas MAX POLY risponde alle varie sfide di sostenibilità che di solito vengono affrontate con le tecniche di decorazione convenzionali.

28-02-2024
Abbigliamento sportivo sostenibile: come risiede la circolarità nel design del prodotto
Sportswear

Abbigliamento sportivo sostenibile: come risiede la circolarità nel design del prodotto

L'ex atleta professionista Ana Kristiansson ha unito la sua passione per la moda e gli indumenti sostenibili di lunga durata per fondare l'agenzia creativa Desinder, specializzata nello sviluppo di strategie, branding, design e comunicazione per marchi di abbigliamento sportivo, outdoor e lifestyle. In questo blog, e prima del suo intervento alla conferenza Sportswear Pro 2024 (20 marzo presso RAI Amsterdam, Paesi Bassi), spiega come i capi possono essere costruiti per durare...

28-02-2024